Condizioni di Vendita

Il Cliente pagherà integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati, contestualmente all’inoltro dell’Ordine. Resta inteso che, in caso di mancata accettazione dell’Ordine, l’azienda provvederà tempestivamente a rimborsare ai Clienti gli importi già eventualmente corrisposti.

Nell’ambito del processo di inoltro dell’Ordine, potranno essere proposte dall’azienda, a completa discrezione di quest’ultima, diverse modalità di pagamento, quali, a titolo esemplificativo, il pagamento tramite bonifico bancario, il pagamento tramite sistema protetto “Paypal”, il pagamento con carta prepagata (es. “Postepay”). Il Cliente sarà tenuto ad indicare la modalità di pagamento, tra quelle proposte dalla nostra azienda, di cui intenda avvalersi. Per le consegne, la nostra azienda si avvarrà di vettori selezionati dalla medesima. Ove il Prodotto sia contrassegnato sul Sito come “disponibile”, si provvederà a spedire detto articolo al più presto oppure, in caso di pagamento mediante bonifico bancario, entro 5 (cinque) giorni lavorativi successivi alla conferma di ricevimento dell’Ordine.

La nostra azienda non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna nel caso in cui: (a) Nonostante abbia provveduto al regolare e tempestivo acquisto dei Prodotti a copertura dell’Ordine ricevuto, essa non sia stata rifornita nei termini e modi pattuiti con il fornitore; (b) non sia in grado di supplire alla mancata disponibilità di tali Prodotti, per circostanze non soggette al suo controllo; e (c) abbia tempestivamente comunicato al Cliente tale indisponibilità dei Prodotti. In ogni caso, laddove il Cliente sia un Consumatore e la indisponibilità dei Prodotti, dovuta ad una delle circostanze indicate alle precedenti lettere (a) e (b), non consenta di procedere alla consegna del Prodotto entro 30 (trenta) giorni dall’inoltro dell’Ordine da parte del Consumatore medesimo, la nostra azienda provvederà a rimborsare al Consumatore eventuali pagamenti anticipati del prezzo il giorno successivo a quello in cui sia stato inviato l’Ordine e al massimo entro 30 (trenta) giorni dal giorno successivo a quello in cui sia stato inviato l’Ordine.

La nostra azienda non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali – a titolo esemplificativo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti e danni ai macchinari industriali non dipendenti dalla nostra azienda.

Diritto di recesso

Nel rispetto dei doveri di informazione di cui all’art. 52, comma 1, lett. (f) e (g) del Codice del Consumo, alla Sezione che segue sono indicati termini e condizioni che disciplinano il diritto di recesso in favore del Consumatore, come regolato dal medesimo Codice del Consumo. Si precisa, in ogni caso, che il diritto di recesso in favore del Consumatore non si applica ai nostri Prodotti che, per loro natura, non siano idonei ad essere rispediti o siano soggetti al rischio di rapido deterioramento o alterazione, quali, a titolo meramente esemplificativo, prodotti già aperti.

Istruzioni per l’esercizio del recesso nei casi previsti dal Codice del Consumo

In conformità alle previsioni del Codice del Consumo, il Consumatore ha facoltà di recedere dal Contratto, secondo le modalità e le tempistiche previste all’interno della presente Sezione. Ove intenda avvalersi di tale diritto di recesso, il Consumatore dovrà provvedere entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di consegna del Prodotto (nel caso di consegna multipla, dalla data dell’ultima consegna parziale) all’invio di apposita comunicazione (senza necessità di specificare eventuali motivi), da trasmettersi per lettera raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero mediante e-mail a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive, agli indirizzi di seguito indicati. In caso di esercizio del diritto di recesso, il Consumatore sarà tenuto alla restituzione del Prodotto agli indirizzi indicati sul sito ecommerce entro il medesimo termine di 10 (dieci) giorni dalla data di consegna dell’articolo. La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. È comunque sufficiente che il bene sia restituito in normale stato di conservazione, in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza.